Teatro in gioco! Corso di teatro per bambini 6/10 anni 2020 2021

Corso di teatro per bambini dai 6-10 anni

Condotto da Benedetta Conte

​Tutti i martedì dalle ore 16,45 alle ore 18,00
Incontri liberi di prova 13 e 20 ottobre con prenotazione  [email protected] o whatsapp 3358133551

<span none"="">INFO
tel. 335 8133551
mail: [email protected]

 “I bambini sono gente seria…

 e non conoscono l’impossibile”

 F.Kafka

Il laboratorio che si articolerà in incontri di 1h e 15m, il martedì pomeriggio dalle 16.45 alle 18, si propone come strumento offerto ai bimbi per giocare in e con il teatro: per capire che esistono le regole ma che si può inventarne di nuove, giocare con la fantasia e lo stupore per conoscere e rielaborare il mondo intorno, trovare spazio per esprimere le proprie emozioni, imparare a metterle in gioco insieme agli altri.

Lo scopo del laboratorio è arrivare ad una graduale presa di coscienza delle potenzialità espressive e comunicative del corpo, del gesto, del movimento e della voce.

L’ espressione e la creazione  spontanea e guidata saranno integrate creando un campo d’azione e d’ascolto non giudicante ai fini di sperimentare l’alchimia di essere guardati e di guardare. Non si tratta solo di acquisire tecniche teatrali  ma di  scoprire e risvegliare le proprie potenzialità espressive, mettendosi in gioco in prima persona, e arrivare alla fiducia di esprimersi davanti e con gli altri.

Attraverso esercizi sul comico e sul clown vuole promuovere un nuovo modo di ridere di se stessi e degli altri che aiuti a superare la timidezza e il prendere in giro, prevaricando, i più deboli, ed arrivare a favorire un modo sereno e divertente di stare in gruppo incentrato sull’accoglienza e sulla scoperta e comprensione dell’altro: scopro e accetto me per incontrare l’altro.

Attraverso esercizi di espressione corporea, composizione coreografica, improvvisazione teatrale, si forniranno ai ragazzi gli strumenti per creare e raccontare le proprie storie; il laboratorio teatrale diventerà spazio di incontro, confronto e condivisione di storie proprie e altrui, nel rispetto dell’equilibrio tra urgenza di raccontarsi e necessità di isolamento: tra voci e silenzi.

Si alleneranno corpo, voce, sentimenti, emozioni, parole ed ascolto

L’evento teatrale finale, svolto nella sala del Teatro, diventerà un’importante occasione, non solo  per vivere  la magia di un teatro “vero”, ma anche l’emozione dell’incontro  con l’esterno,  diventando quindi un’opportunità di gratificazione e un incentivo per l’autostima,  per lasciare tracce e trovare il proprio spazio creativo con urgenza, necessità ed energia.